1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (1 votes: 5,00 of 5)
Loading...

Una certa retorica stucchevole e buonista, ancorata alle immagini sbiadite dello sport in bianco nero, assegna troppo spesso agli sportivi (di qualsiasi competizione), il compito di essere un exemplum per le nuove generazioni, crocifiggendo l’atleta che osa allontanarsi dal compito che gli ha assegnato il popolino.
Questa retorica, spesso, serve a mascherare scopi ben più terreni e meschini e molto spesso trasforma l’atleta imperfetto in un perfetto capro espiatorio, contando sulla memoria corta di un pubblico assonnato che si dimentica un dato assai scontato: molto spesso l’uomo è il risultato delle interazioni con l’ambiente che lo circonda.
E quindi anche gli sportivi, molto spesso, si comportano in reazione all’humus culturale in cui sono immersi.
Certo, spiccano anche casi di personalità limpide e incorruttibili, ma si può contestare lo sportivo che si comporta male, invocando il “libero arbitrio” (ma è una parola usata per convincimento o solo per non vedere oltre il caso singolo?) quando un’organizzazione direttiva, in barba al codice etico da lei stessa approvato, compie maneggi degni di un prestigiatore per una insaziabile avidità?
La FIFA, infatti, dopo i presunti illeciti che hanno portato l’assegnazione dei mondiali del 2022 al Qatar, si è ritrovata invischiata in un nuovo scandalo.
Secondo il giornale Sunday Times, infatti, gli stipendi dei membri del Comitato Esecutivo della Federazione, nonostante la scomparsa dei bonus voluta da Sepp Blatter, sono aumentati grazie all’apertura, in Svizzera, di un conto corrente da cui i membri di tale comitato avrebbero tratto le somme di denaro che avrebbero costituito una sorta di “aumento segreto”, in barba al codice etico recentemente approvato.
Le prove di ciò sarebbero nei documenti della Fifa che testimoniano le azioni portate avanti da tali encomiabili individui che, anche grazie all’assenza di tassazione, si sarebbero aumentati lo stipendio e alla luce di questo ha senso parlare di etica dello sport e dei valori che esso potrebbe trasmettere?

, , ,
Mentor

Written by Zahira

Membro orgogliosa di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorComment Addict

One Comment

Leave a Reply
  1. “l’uomo è il risultato delle interazioni con l’ambiente che lo circonda”, ti ho messo 5 stelle. Questo articolo è fra i tuoi migliori. Non conoscevo questa situazione marcia all’interno della FIFA e ti ringrazio per averla resa molto ben leggibile in questo articolo, brava continua così;)

Lascia un commento

Chiare, fresche e dolci acque

Sardegna: cosa succede al Trenino verde?