1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

Nel corso delle ultime ore Microsoft ha messo a segno un’interessante ed importante acquisizione che di certo saprà ben attirare l’attenzione dei più. Con una spesa pari a ben 26,2 miliardi di dollari la redmondiana ha infatti messo le mani su LinkedIn, il social network dedicato al mondo del lavoro. A seguito dell’acquisizione, LinkedIn continuerà a maniere il suo brand e i suoi obiettivi. Jeff Weiner, il CEO del social network, continuerà inoltre a restare in carica ma risponderà direttamene a Satya Nadella, il CEO di Microsoft. Trattasi senza ombra di dubbio della più grande acquisizione da quando Satya Nadella ha assunto il ruolo di CEO di Microsoft. La mossa risulta altresì importante per il ruolo rivestito dal social network in un’ottica di espansione della società di Redmond in fatto di servizi dedicati ai professionisti. Basti infatti pensare che ad oggi sono oltre 433 milioni le persone in tutto il mondo che utilizzano LinkedIn per trovare un nuovo lavoro o comunque per restare in contatto con i precedenti colleghi. Ad ogni modo, per il momento Microsoft non ha voluto evidenziare con precisione come intenderà sfruttare l’acquisizione di LinkedIn anche se è abbastanza facile immagine che sarà utilizzata come strumento chiave per rafforzare la presenza all’interno dei social network aziendali. L’operazione, è bene tenerlo presente, è stata approvata in maniera unanime da entrambi i consigli. Microsoft punta dunque a chiudere tutti i dettagli dell’acquisizione entro la fine dell’anno corrente. Al fine di fornire maggiori delucidazioni sul da farsi, nelle prossime ore Microsoft terrà anche una conferenza stampa. Sarà dunque possibile saperne ancora di più nel corso dei prossimi giorni.

, , , ,
Mentor

Written by Luca

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipEmot AddictVerified MemberViral InstinctContent AuthorStaff WebsiteComment AddictVoterstellar

Lascia un commento