1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

Miami, cannibalismo in pubblico come in una scena di Dexter. Un ciclista vede un uomo che strappa la faccia a morsi di un’altra persone nei pressi di un’autostrada. Interviene la polizia e trova entrambi nudi: ucciso il cannibale.
Gli Stati Uniti seguono con orrore l’evoluzione del caso di violenza e cannibalismo avvenuto sabato pomeriggio nel centro di Miami, di cui sono state diffuse oggi nuove immagini. Un passante in bicicletta ha visto due uomini nudi a bordo strada, uno dei quali stava strappando lembi del volto dell’altro, masticandoli e mangiandoli. Il ciclista ha fermato un ufficiale di polizia di passaggio, che è intervenuto intimando all’aggressore di allontanarsi dalla vittima. L’uomo, secondo il racconto del testimone, avrebbe risposto con un grugnito all’agente, senza spostarsi o smettere di mordere il volto della persona a terra. Il poliziotto allora ha sparato, una prima volta senza risultato, poi di nuovo uccidendo l’assalitore. I fatti sono accaduti su una strada di collegamento tra Miami e Miami Beach.
Oggi sono state rese pubbliche alcune immagini della scena, riprese da una telecamera di sorveglianza dell’edificio del vicino The Miami Herald. Vi si vedono le gambe nude dei due uomini a terra, fianco a fianco, dopo la sparatoria. La polizia ha rilasciato pochi dettagli sull’attacco, confermando soltanto che l’aggressore è stato ucciso. La vittima è stata trasportata al Jackson Memorial Hospital, le sarebbe stato strappato circa il 75% del volto. Le autorità non hanno reso pubblica l’identità dei due uomini.[sc:BR]
Il cannibale zombie di Miami era strafatto di “sali da bagno”
Rudy Eugene, il cannibale zombie di Miami, era strafatto di una nuova potentissima droga, Bath Salts, mentre mangiava la faccia della sua vittima, un uomo nudo, in pieno giorno vicino all’autostrada.
La Florida e tutti gli Stati Uniti sono ancora sotto shock per l’incredibile assalto cannibale da parte di Rudy Eugene, un uomo di 31 anni, che in pieno giorno si è denudato e ha mangiato per tre quarti la faccia della sua vittima. “Gli ho detto più volte di staccarsi”, ha spiegato l’ufficiale di polizia che, dopo la telefonata al 911 da parte di un ciclista, è intervenuto sulla scena del delitto. Ci sono volute quattro pallottole per fermare il cannibale zombie. Ed è scattato l’allarme: l’uomo era drogato di Bath Salts, “Sali da bagno”, una nuova potentissima droga che si sta diffondendo rapidamente nelle zone più malfamate della metropoli statunitense. Source: gq

, , , , , ,
Mentor

Written by Fox Mulder

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento

Metodo stamina, tre scienziati contro la trasmissione TV Le Iene: “Irresponsabili”.

Apocalisse zombie, l’allarme a Miami e dintorni continua