1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (1 votes: 5,00 of 5)
Loading...

Lo ha deciso il Garante Privacy.
Sarà vietato pubblicare foto, anche aeree, della villa di Fabio Fazio, il popolare conduttore Rai. Lo ha deciso il Garante della Privacy, a cui lo stesso Fazio ha ricorso contro la pubblicazione di foto da parte del quotidiano Libero. Per il conduttore queste foto violavano la sua privacy e potevano mettere in pericolo l’incolumità sua e dei suoi figli minorenni. Il Garante ha giudicato che la pubblicazione delle foto del domicilio privato del conduttore non siano essenziali per l’informazione; d’altra parte a casa Fazio non si tengono di norma incontri politici anche internazionali, come per esempio a casa di Berlusconi. Si tratta però di una sentenza importante perché in genere per i Vip si ritiene che vi sia una tutela della privacy attenuata rispetto alle persone comuni. In questo caso, le foto della villa non documentavano nessun scandalo come poteva essere per esempio un abuso edilizio, oppure un grave incidente nei pressi della stessa. Il Garante invece ha dato torto a Fazio e ragione al quotidiano Libero sul diritto di pubblicare il reddito percepito dallo stesso Fazio. Fazio (che si è sempre rifiutato di rendere pubblico il proprio compenso Rai, sia in trasmissione che fuori, adducendo una clausola del contratto che glielo proibirebbe) aveva chiesto che venisse sanzionata anche la pubblicazione del suo diritto, cosa un po’ strana da parte di chi ogni settimana intervista magistrati e politici, incalzandoli su temi della trasparenza.

, , , , , ,
Mentor

Written by Zeus

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento

Capitale sociale

Il pubblico si masturba durante proiezione