Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Sotto assedio – White House Down

Trama
All’agente John Cale (Channing Tatum) è stata appena negata la possibilità di lavorare per la difesa del presidente degli Stati Uniti James Sawyer (Jaime Foxx). Per non deludere le aspettative della figlioletta Emily, John decide di portarla in visita alla Casa Bianca quando il complesso viene attaccato da un gruppo paramilitare pesantemente armato. Con il governo nel caos e il tempo che stringe, toccherà a Cale salvare il presidente, sua figlia e l’intera nazione.

Commento
La sceneggiatura di James Vanderbilt ha fatto discutere perché Columbia Sony l’avrebbe pagata 3 milioni di dollari. Un prezzo fuori mercato: il modello è lo stesso di “Trappola di cristallo” (e di altri epigoni). Su entrambi i film soffia un vento teutonico: nel primo era tedesco il team di predoni guidati (magnificamente) da Alan Rickman; in “Sotto assedio” arrivano invece da Germania e Austria i realizzatori, dal regista ai produttori al musicista alla bravissima direttrice della fotografia Anna Foerster. Con le similitudini ci fermiamo qui: il campo da gioco è lo stesso ma Channing Tatum non è Bruce Willis. La sola cosa veramente interessante è il personaggio interpretato da James Woods, per il resto si naviga a vista nella muscolare prevedibilità di produzioni simili. Chi cerca esattamente quel che il film promette non resterà del tutto deluso. AZIONE – DURATA 137′ – USA


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.