1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

In Africa il sesso con le pecore è pratica piuttosto diffusa, diciamo quasi normale, e non interessa a nessuno. o meglio, non interesserebbe a nessuno se non cominciassero a nascere strane creature. Pare che a Sokoto, in Nigeria, sia nato un essere per metà agnello e per metà umano, o semiumano. Sinceramente non so se la foto che è stata diffusa sia un fotomontaggio oppure no, bisognerebbe vederla a grandezza maggiore per capire se c’è stato un intervento digitale, ma in fondo non è questo il punto. Anche perchè ad Asikasu, in Ghana, un frate evangelista di 20 anni è stato beccato da un contadino locale mentre si inchiappettava le pecore nella stalla. Preso sul fatto, tradito dai lamenti degli animali che evidentemente non gradivano le attenzioni, il fratino infoiato ha pregato il rupestre di mantenere il segreto, ma le pecore non erano d’accordo e c’è stata la denuncia con conseguente arresto dell’amante respinto da parte della polizia. Pare anche che qualche mese fa in Turchia sia nato un agnello con il volto di un bambino, e che la folla inferocita e terrorizzata volesse ucciderlo, ma madre natura ci ha pensato prima. E pensare che in Inghilterra fanno gli esperimenti per creare ibridi uomo-animale investendo milioni di sterline mentre basterebbe chiudere un paio di africani con qualche pecora piacente ed ecco fatto. La battuta sull’alternativa sarda l’accenno e basta. Source: mabastablog

, , , , , , , , , , , , , ,
Expert

Written by Fox Mulder

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento

Not Safe For Work
Click to view this post

Zoofilia in Danimarca: clienti pagano per fare sesso con animali.

Vergogna: lo stato italiano lucra sul sesso con animali.