1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

CITTÀ DEL MESSICO – Voleva provare la famosa droga Krokodil, così una 17enne messicana si inietta la sostanza sui genitali per due mesi fino a farli marcire.
L’adolescente curiosa ha subito gravissime lacerazioni alla sua vagina tanto da sconvolgere il medico che l’ha visitata.
Inizialmente i dottori hanno pensato si trattasse di una malattia sessualmente trasmissibile, ma dopo un po’ la ragazza ha confessato l’uso della droga.  La 17enne si è recata volonatariamente in ospedale dopo essersi resa conto delle condizioni in cui si era ridotta assumendo regolarmente la sostanza.
Questa droga è un derivato della morfina ma tagliata con sostanze chimiche molto pericolose tra cui il gasolio. Si è diffusa per prima in Russia e deve il suo nome all’effetto che fa sul corpo umano: lacerato come dal morso di un coccodrillo. Source: leggo

, , , , , , , ,
Mentor

Written by Laura Rossi

Membro orgogliosa di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff WebsiteComment AddictVoterstellarEmot Addict

Lascia un commento

C’è vita su Marte: la NASA avrebbe nascosto le prove.

Malcolm McDowell fu veramente picchiato e torturato sul set di Arancia Meccanica