1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

Essentuki (Russia)Vladimir Leonidov, dipendente di un sexy shop di San Pietroburgo, aveva deciso di trasferirsi a Essentuki, città della Russia caucasica, per poter prendersi cura della madre ormai 90enne. Dopo che la madre è morta però Vladimir, come il vero protagonista del film “Psycho” di Alfred Hitchcock, ha deciso di mummificarne il corpo ricoprendolo di sale, al fine di continuare a percepirne la pensione. Quando la donna è deceduta, l’uomo non ha informato nessuno dei componenti della famiglia, nè tantomeno le autorità, continuando così ad intascare circa 230 euro (pari a 16mila rubli) al mese per 3 anni. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il figlio ha cercato online le istruzioni per mummificare i corpi, ma nel frattempo ha fatto credere ai vicini che la madre fosse ancora viva utilizzando un manichino seduto su un balcone, vestito con gli abiti della donna morta. Ad un certo punto la maggior parte dei vicini, disgustati dal terribile odore che proveniva dall’appartamento dell’uomo, hanno chiamato la Polizia. Una volta entrate nell’appartamento, le forze dell’ordine – verificando successivamente che la signora anziana non si rivolgeva ad una clinica locale o ad un dottore da tre anni – si sono convinte dei dubbi dei vicini, trovando in seguito anche il corpo della donna in decomposizione avanzata.

, ,
Mentor

Written by Fox Mulder

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento

Castello di Fenis

Selfie indossando solo la borsa della spesa