1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

Avviso ai lettori alcuni di questi articoli potrebbero urtare la vostra sensibilità.
La Parafilia è un termine che viene usato in campo medico, racchiude un insieme di malattie da eccitazioni sessuali, spesso sono associate a prolemi di disagio o di grave esclusione sociale.
Entreremo nei meandri delle fantasie sessuali che molti di noi neanche conoscono, sarà un mondo per la maggior parte delle persone, incredibbile, e potrà sembrare irreale, ma è tutto vero.
I comportamenti sessuali sono cosi tanti e diversi, che alcuni non li capiremo mai.
Chi soffre di parafilia è una persona che non associa il sesso tradizionale, ma lo vede in modo completamente diverso, e non stà di certo a noi dire se siano sbagliate o malate, però nel caso in cui si manifestino in violenza fisico/psicologica, il problema emerge e diventa, una grave forma di perversione, deviazione, assolutamente da curare a livello psichiatrico.
Il termine Parafilia, è solamente una farse che và a sostituire la vecchia definizione di “perversioni”, il bello è che in passato in questo elenco veniva inserita anche l’omosessualità, per fortuna è stata eliminata dall’elenco, non senza polemiche.
Le proprie fantasie sessuali se non recano danno al prossimo a mio parere possono essere vissute in tutta serenità, l’importante è non recare danno a persone che non sono favorevoli.
Di fila leggerete le più bizzarre fantasie sessuali.
Alcune delle cose che leggerete potrebbero urtare la vostra sensibilità, quindi fate attenzione.

Abasiofilia
E’ un attrazione sessuale per le persone con forti disabilità fisiche, sedie a rotelle o altri dispositivi per aiutarli a muoversi.
Questo termine fù usato da John Money nel 1990.
Spesso inizia prima della pubertà e continua fino alla fine della loro esistenza, capita però che le persone più colpite siano proprio quella a cavallo tra i 50 anni e i 70, alcune di queste persone arrivano addirittura a far amputare parti del corpo del proprio partner pre provare più piacere.

Acrotomofilia
E’ molto simile all’abasiofilia, tende a far cercare un partner sessuale con menomazioni fisiche, molto evidenti, o con altri handicap molto gravi.

Agalmatofilia
Questa è sicuramente una delle più antiche, e consiste nel praticare sesso con statue o manichini.
In effetti se ci pensiamo bene l’uomo crea statue da moltissimi secoli, forse questa forma di fantasia sessuale stimolo porprio l’uomo a creare statue.
Ora con i manichini il fenomeno è in forte aumento.

Andromimetofilia
Attrazione sessuale per figure androgine, o persone transessuali che hanno effettuato il passaggio dal sesso femminile a quello maschile.

Gerontofilia
E’ l’attrazione sessuale da parte di giovani ragazzi verso persoe molto anziane, che di media superano i 70 anni, spesso ci sono anche casi di violenza sessuale da parte del giovane.

Asphixiation
Questa pratica sessuale è molto pericolosa perchè porta il partner a non far respirare più il proprio compagno, si usa una busta di plastica, o una cintura, o in alcuni casi viene fatto un cappio ad una corda e si viene sospesi, molto spesso questo è quello che risulta più letale.
Chi soffre di questa eccitazione sessuale deve sentire il proprio corpo in bilico tra la vita e la morte, solo cosi riesce a raggiungere l’orgasmo.
Molte persone sono state incrominate per omicidio proprio per questa loro voglia di arrivare a limite con il proprio partner, e appunto viene considerata come una della eccitazioni sessuali più pericolose.

Autassassinofilia
E’ molto particolare e anche questa spesso si tramuta in morte.
L’individuo trova eccitamento quand’è a rischio di morire, spesso per arrivare a questo eccitamento, si arriva a mettere la propria vita a rischio, sono stati trovati molti casi di annegamento, anche il tagliarsi le vene può portare ad uno stato di eccitamento molto forte, altri casi sono stati documentati in scene di suicidio, sui binari dei treni.
In alcuni casi però questa parafilia può portare l’individuo a cercare di uccidere un partner o un estraneo per sadismo sessuale.
Quando si soffre di questa parafilia spesso si è a rischio omicidio, l’F.b.i in molti casi associa l’autassassinofilia a uccisini molto brutali spesso segnate da mutilazioni genitali o smembramento e sventramento.

Zoosadismo e Necrozoofilia
Ernest Bornemann un giorno pensò bene di coniare questo termine per spiegare il piacere nel tortuare gli animali, con l’aggiunta della componente sessuale.
In molti casi di serial killer è stato dimostrato che da bambinabusavano sia sessualmente che sadicamente di animali.
In questo caso si parla di piacere sessuale molto estremo, a volte ci sono state denuncie per penetrazioni sessuali su polli (logicamente il povero animale muore ), anche su cani e gatti spesso accade la stessa cosa, con la differenza che la penetrazione non è fatale, quindi in quel caso per raggiungere l’orgasmo, strangolano l’animale, o anche pegio torturano con cacciaviti, e altri oggetti.

Zoofilia
Una della più antiche forme di eccitamento sessuale, dove l’uomo ama talmente tanto il proprio animale.
Ad esempio abbiamo molti racconti che parlano di Zooerastia, anche in alcune barzellette, ci sono esempi di pastori che fanno sesso con il proprio bestiame, si dice che ad atene si facessero dei veri e propri riti sessuali con gli animali.
Il famoso Minotauro, come nasce?dal rapporto sessuale tra Pasifae e un toro.
In questo caso però l’animale non viene torturato, anzi viene amatomolto spesso più della propria vita, nel mondo ci son ostate molte segnalazioni di persone morte perchè facevano sesso con il proprio cavallo.
Purtroppo poi c’è stato il mondo del porno che ha sfruttato questa parafilia, con cani, cavalli, serpenti, gatti, maiali, topi e altri poveri animali.
Il Marchese de Sade nella sua vita dice che l’atto sessuale con gli animali deve per forza essere provata, e che chi non lo fà non sà cosa sia il vero significato di sesso.
Questa forma di parafilia, è più diffusa tra gli uomini.

Vorarefilia
Questa bizzarra parafilia è associata al piacere nel essere mangiati o nel mangiare un altro individuo.
Nel passare degli anni questa è una di quelle che stà prendendo più piede, forse come accusano vari medici proprio a causa dei vari game che portano il giocatore a simulare in molti casi scene horror, come ad esempio essere mangiato da uno zombie.
Per fortuna la maggior parte delle persone si accontenta di “mangiare” la persona solo con la fantasia, spesso organizzando cene con persone che si fingono, cibi umani.
Nella forma più estrema si può arrivare al vero cannibalismo, anche in questo casol’F.b.i ha enciato più volte un commercio clandestino di persone vendute per poi essere mangiate, non ci possiamo scordare in Germania il famoso caso del serial killer che mise su inernet un annuncio di chi volesse essere mangiato, la cosa assurda è che a quell’annuncio risposero più di 15000 persone.

Odontofilia
E’ il trarre piacere sessuale nel vedere persone con dentature deformi, o con denti cariati, o totalmente privi di denti.
Ci son opersone che pagano per poter estrarre un dente, cosi facendo raggiungono l’orgasmo.
In questa parafilia anche il gesto di lavarsi i denti crea un orgasmo.
Poco pericolosa ma in forte diffusione.

Fornifilia
Questa parafilia è molto diffusa, ed è in sintesi l’oggettivazione del proprio partener, e per rendere meglio, spesso si viene legati, anche su mobili, perchè quello che vanno a cercare è proprio l’idea di avere un mobile, più si rimane fermi e più si arriva ad avere un vero e proprio orgasmo.
Il diventare oggetti decorativi, è una vera e propria forma di schiavitù.

Hybristofilia
Questa è molto diffusa, e consiste nel contattare persone che abbiano commesso efferati omicidi, in questo caso la forte maggioranza è nelle donne, che contattano anche molti serial killer, e raggiungono l’orgasmo quando il killer gli risponde.
Famoso fù il caso di una donna americana che scambiava messaggi con un serial killer, e quando venne giustiziato, durante l’esecuzione la donna nel vedere contorcere dal dolore il condannato raggiunse l’orgasmo.

Hierophilia
Ci sono persone talmente religiose che non possono solo pregare ma devono anche usare gli oggetti di culto, in questo caso chi è afflitto da Hierophilia, usa croci per penetrazioni, bibbie e anche rosari.
Si eccitano pensando agli abiti dei preti, delle suore, alle immagini sacre, spesso dopo aver avuto l’orgasmo si pentono e si chiudono in un modo tutto loro.
In passato si pensava che questa parafilia fosse associata al satanismo, ma non è cosi, anzi questa forma colpisce proprio i più religiosi.

Dendrofilia
E’ vero che amare le proprie piante è bello, ma arrivare ad avere un vero e proprio desiderio sessuale con un albero, è alquanto particolare.
Questa parafilia si pensa sia molto antica e si legge su alcuni libri che antiche tribù del sud america come rituale, usavano eiaculare su tronchi d’albero, o in alcuni casi certi rami fossero usati da donne come veri oggetti di penetrazione.

Algolagnia
Trovano piacere nel dolore a volte può bastare un ago nella carne a volte si passa a vere e proprie ferite, è molto diffuso nelle nuove generazioni.
Può essere sia autoinferto che provocato dal partner, nei casi più estremi può passare dal masochismo, al omicidio, o suicidio.

Burusera
Nata in Giappone è molto diffusa, è una forma di feticismo, si manifesta in giovane età, dopo i 50 anni, ed è l’eccitamento con le mutande usate dalle ragazze, per raggiungere l’orgasmo devono annusare o usare le mutande.
le più ricercate sono quello con il sangue mestruale, o sporche di feci.

Teratofilia
In questo caso si è attratti da persone deformi, è considerata una paraflia di basso livello, non pericolosa, anche se in alcuni casi ci sono state denuncia per tentate lesioni fisiche, per rendere il partner più deforme possibile.
Nelle deformità entrano di diritto anche i mostri dei vari film.

Ci sono tantissime forme di Parafilia, ed elencarle tutte sarebbe assurdo, molte sono innocenti, altre sono molto pericolose come la pedofilia, o assurde come la necrofilia, il sadismo estremo che spesso si evolve in vere e proprie torture.

, , ,
Mentor

Written by Laura Rossi

Membro orgogliosa di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff WebsiteComment AddictVoterstellarEmot Addict

Lascia un commento

La mappa delle Nazioni dove si mangia il cane. Orrore.

30.000 cani uccisi in casa ogni anno: perchè?