1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (2 votes: 5,00 of 5)
Loading...

Il mio Romeo
Romeo… …un gatto tripode, fiero che salta e corre come un canguro… …se quel giorno non avessi portato Carlotta la mia bassotta nana a passeggio nella campagna, non avrei sentito i miagolii che provenivano da una busta chiusa, non avrei aperto la busta e Carlotta non avrebbe messo il suo muso dentro per accalappiare ciò che si muoveva. Il risultato? Una zampina mozzata per il gattino che aveva ancora gli occhi chiusi… …una corsa dal vet con la speranza che si potesse ricucire, ma niente da fare. Quindi… …veloce ad improvvisarmi come la surroga di una mamma gatta con siringhe piene di latte per dar da mangiare ad un scricciolo. Dopo due anni quello scricciolo di topino rosso adesso è accucciato sulle mie gambe perché  vuole leggere ciò che sto scrivendo.

Written by Tina Noce

4 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Perché si usa IIII e non IV sui quadranti di alcuni orologi?

Che cos’è stato il Futurismo