1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

Il Castello di Noisy (in francese Château de Noisy), noto anche come Castello di Miranda è un maniero neogotico situato a Celles, nel comune di Houyet, nella provincia di Namur, in Belgio. L’edificio è in stato di abbandono dal 1991 e per la sua particolare condizione è divenuto meta di turismo e luogo di riprese cinematografiche.

01
Foto 1 di 7 (Clicca sulle frecce per vedere le altre foto)

Cenni storici
All’epoca della Rivoluzione francese la famiglia dei conti di Liedekerke-Beaufort furono cacciati dalla loro residenza francese denominata Château de Vêves e si rifugiarono in una fattoria nella campagna di Celles, vicino alla città di Namur. Nel corso dell’Ottocento la famiglia Ragaillardis, discendenti dei Liedekerke-Beaufort, fece trasformare la vecchia fattoria in castello secondo il progetto dell’architetto inglese Edward Milner. tra il 1902 e il 1907 un ulteriore rimaneggiamento, su progetto dell’archittetto francese Pelchner, dotò il castello della torre centrale e divenne da allora la residenza estiva della famiglia Liedekerke-Beaufort. Durante il secondo conflitto mondiale l’intera proprietà fu requisita dalle alte cariche delle truppe tedesche d’istanza a Namur. Nel 1950 gli eredi della famiglia Liedekerke-Beaufort concessero l’edificio in comodato d’uso alla società ferroviaria belga SNCB/NMBS che ne fece per lungo tempo un centro estivo per i figli dei ferrovieri. Dopo anni di utilizzo l’edificio, ormai in evidente stato di degrado, venne abbandonato nel 1991 a seguito di un incendio e di muffe infestanti. Da allora il castello è divenuto meta di turisti e appassionati ma anche luogo di riprese cinematografiche del film Dead man talking nel 2012. Nel corso del 2013 il discendente dei conti Liedekerke-Beaufort presentò una domanda alle autorità locali per demolire l’edificio in ragione del rischio per la sicurezza dei visitatori. Il governo belga nel febbraio del 2014 propose di iscrivere l’edificio nella lista dei monumenti valloni da salvaguardare; tuttavia nel settembre dello stesso anno il ministro Maxime Prévot ha deciso di non classificarlo tra i monumenti di interesse e si attende che susciti l’interesse di qualche investitore per avviare una radicale ristrutturazione la cui stima sembrerebbe ammontare a circa venti milioni di Euro o forse anche oltre, secondo un gruppo immobiliare che vorrebbe trasformarlo in un albergo. Secondo una classificazione svizzera risulta essere iscritto nella lista dei più bei luoghi dimenticati del mondo.

Descrizione
La struttura, abbandonata dal 1991, è in un avanzato stato di degrado e la sua visita risulta pericolosa per via dei detriti e della struttura in parte crollata e in parte pericolante. Tuttavia è ancora ben percepibile la morfologia dell’intero edificio in stile neogotico, dotato di una grande torre centrale e di diverse ali intervallate da torri.
Gli interni presentano ancora in parte delle apprezzabili volte a crociera e delle ampie vetrate. La struttura è circondata da un vasto giardino e da un viale d’accesso.

, , ,
Mentor

Written by Vicky Ledia

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento