Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

L’app per evitare di incontrare gli amici

Mostra dove si trovano i contatti e fa scattare l’allarme se si avvicinano troppo.
La diffusione dei social network e degli smartphone sta influendo sempre più sulle abitudini sociali. Il mondo è diventato più piccolo e tutti fanno a gara per esserci, per mostrarsi sui vari servizi, per far sapere dove vanno e dove sono stati grazie ai servizi di geolocalizzazione. Cloak è un’app, antisociale, esclusiva per iOS che utilizza queste possibilità per ottenere l’effetto esattamente opposto: non a caso, il suo motto è «Modalità Incognito per la Vita Reale». Utilizzando i dati di servizi come Instagram e Foursquare consente di conoscere la posizione dei contatti all’unico scopo di evitare di incontrarli. La mappa mostra dove si trovano al momento le persone conosciute (o, più precisamente, dove hanno fatto il check-in per l’ultima volta con una delle due app citate) cosicché l’utente di Cloak possa tenersene alla larga. Inoltre è anche possibile visualizzare i contatti in ordine di distanza ed effettuare ricerche all’interno della propria lista. C’è persino una speciale funzione di allarme che avvisa quando un contatto indesiderato si avvicina troppo, entro un raggio che l’utente può stabilire arbitrariamente. Cloak progetta di espandere il proprio supporto al di là di Instagram e Foursquare; versioni per Android e Windows Phone al momento non sono in programma.


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.