1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars! (Rate it!)
Loading...

L’anamnesi, in medicina, è la raccolta dalla voce diretta del paziente e/o dei suoi familiari (per esempio i genitori nel caso di un lattante o di un bambino), di tutte quelle informazioni, notizie e sensazioni che possono aiutare il medico a indirizzarsi verso una diagnosi di una certa patologia.

Storia – Origine del termine
La parola anamnesi deriva dal greco ἀνά-μνησις, “ricordo”. Nell’antichità il primo lavoro svolto sull’anamnesi che è giunto ai tempi nostri è stato ad opera di Rufus Ephesius (negli anni 150 a.C. – 80 a.C.) Il lavoro fu poi reso pubblico una volta tradotto in francese da Daremberg e Ruelle, soltanto nel diciannovesimo secolo. Il termine ‘anamnesi’ veniva utilizzato inizialmente nei soli paesi che parlavano tedesco, oltre ai Paesi Bassi.

,
Mentor

Written by Vicky Ledia

Membro orgoglioso di Dracia.com

Years Of MembershipVerified MemberContent AuthorViral InstinctStaff Website

Lascia un commento

Reminiscenza

Anamnesi (filosofia)