Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Quando mangiare fa bene alla salute

10 consigli di benessere

Utilizzare olii vegetali
Cercare di utilizzare in particolare l’olio extra vergine di oliva e di semi, evitando i grassi da condimento di origine animale (burro, lardo, panna, strutto).

Scoprire i legumi
I legumi sono una fonte importante di proteine vegetali (lenticchie, fave, ceci, fagioli, ecc.).

Limitare il consumo di insaccati
Cercare di evitare di mangiare salame, mortadella, wurstel, salsicce e preferire invece i salumi magri (prosciutto crudo, bresaola, speck).

Controllare il consumo di vino
Cercare di bere non più di 2-3 bicchieri di vino al giorno (solo durante i pasti) se siete uomini e 1-2 se siete donne.

Privilegiare prodotti integrali
Dato che contengono fibre, queste tipologie di alimenti presentano un alto valore energetico e non contengono elevate quantità di grasso.

Limitare l’utilizzo del sale
Il sale aumenta la pressione arteriosa, sia durante la cottura che prima del consumo. Sostituirlo con erbe aromatiche e spezie.

Usare frutta fresca, verdure e ortaggi
Aumentare il consumo di questi alimenti in generale, dato che sono privi di grassi e ricchi di vitamine, fibre e minerali.

Privilegiare il pesce azzurro
Cercare di mangiare il pesce azzurro, ricco di omega-3 che riduce il rischio di malattie cardiovascolari. E preferire le carni magre (pollo e tacchino, coniglio, vitello) che contengono meno grassi rispetto alle rosse. La cottura migliore è al forno o al vapore.

Ridurre i dolci
I dolci sono ricchi di grassi e zuccheri.

Optare per i formaggi freschi
I formaggi freschi sono a basso contenuto di grassi (ricotta di mucca), e si possono considerare sostitutivi della carne o del pesce. Evitare però di consumarli a fine pasto.


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.