Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Massime di Confucio che ti cambieranno la vita

Fare delle proprie passioni un lavoro
«Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua». Il lavoro è sempre sinonimo di impegno e fatica, tuttavia scegliere un lavoro che appassiona ha il potere di non far sentire gli sforzi che si fanno, ma solo il piacere. Il segreto, dunque, è trasformare le proprie passioni in lavoro.

Accettare e andare avanti
«Se c’è rimedio perché te la prendi? E se non c’è rimedio perché te la prendi?». Prendersela per qualcosa non serve a niente, se non a rovinarsi l’esistenza. Confucio insegna ad accettare quello che accade, anche se non c’è rimedio e ad andare avanti per non restare imprigionati.

Non è mai troppo tardi per agire
«Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso». Non è mai troppo tardi per cambiare qualcosa o iniziare a fare qualcosa. Certo, sarebbe stato meglio farlo prima, ma ogni momento è quello buono per dare una svolta alla propria vita. Non bisogna perdere tempo.

L’importanza di credere in se stessi
«Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso». L’autostima non dipende dal valore che gli altri ci attribuiscono, ma dalle qualità che ognuno riconosce a se stesso. Avere una buona autostima aiuta a guardare la vita da un’altra prospettiva e a superare meglio i fallimenti.

L’arte del dubbio
«Chi conosce tutte le risposte non si è fatto tutte le domande». Porsi delle domande sulle verità che vengono spesso offerte o su opinioni in apparenza inconfutabili aiuta ad avvicinarsi a una comprensione delle cose che non dovrebbe mai aspirare a essere totale. È importante riservarsi il diritto di cambiare idea e di non fossilizzarsi sulle proprie e altrui convinzioni.

La bellezza è ovunque
«Ogni cosa ha la sua bellezza ma non tutti la vedono». Riconoscere le cose belle che ogni giorno si presentano rende le giornate sempre diverse. A volte siamo troppo distratti da altro e perdiamo di vista come sia bello un tramonto, uno spicchio di cielo azzurro, una foglia che cade, cose che solo apparentemente sembrano insignificanti.

Ogni progetto ha un punto d’inizio
«L’uomo che sposta le montagne comincia portando via i sassi più piccoli». Anche il più lungo dei cammini inizia con un piccolo passo. È un lavoro che richiede pazienza, umiltà e perseveranza, ma solo dedicando anima e corpo a spostare i piccoli sassi, si può arrivare a qualcosa di grande.

L’uomo superiore è modesto nelle parole ma eccelle nell’azione.

Se c’è rimedio perché te la prendi?
E se non c’è rimedio perché te la prendi?

Meglio un diamante con un difetto che un sasso perfetto.

Prima di intraprendere la strada della vendetta, scavate due tombe.

Esistono tre modi per imparare la saggezza:
Primo, con la riflessione, che è il metodo più nobile;
secondo, con l’imitazione, che è il metodo più facile;
terzo, con l’esperienza, che è il metodo più amaro.

Un uomo che ha commesso un errore e non lo ha riparato, ha commesso un altro errore.

C’è bellezza ovunque, ma non tutti riescono a vederla.

Se nel prossimo vedi il buono, imitalo;
se nel prossimo vedi il male, guardati dentro.

Se pensi in termini di anni, pianta un seme;
se pensi in termini di decenni, pianta alberi;
se pensi in termini di centenni, insegna alla gente.

Non importa, se stai procedendo molto lentamente; ciò che importa è che tu non ti sia fermato.

È più vergognoso non fidarsi dei propri amici, che venire traditi da essi.

La vita è veramente molto semplice; ma noi insistiamo nel renderla complicata.

La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, bensì nel rialzarci ogni volta che cadiamo.

La vera conoscenza è sapere i limiti della nostra ignoranza.

Il silenzio è un vero amico che non tradisce mai.

Saggezza compassione e coraggio, sono le tre qualità morali universalmente riconosciute.

Quando si è in un pasticcio tanto vale goderne il sapore.

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore.

Il saggio esige il massimo da sé, l’uomo da poco si attende tutto dagli altri.


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.