Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Si inietta la droga Krokodil per due mesi: ragazzina di diciasette anni lacera la sua vagina

CITTÀ DEL MESSICO – Voleva provare la famosa droga Krokodil, così una 17enne messicana si inietta la sostanza sui genitali per due mesi fino a farli marcire.
L’adolescente curiosa ha subito gravissime lacerazioni alla sua vagina tanto da sconvolgere il medico che l’ha visitata.
Inizialmente i dottori hanno pensato si trattasse di una malattia sessualmente trasmissibile, ma dopo un po’ la ragazza ha confessato l’uso della droga.  La 17enne si è recata volonatariamente in ospedale dopo essersi resa conto delle condizioni in cui si era ridotta assumendo regolarmente la sostanza.
Questa droga è un derivato della morfina ma tagliata con sostanze chimiche molto pericolose tra cui il gasolio. Si è diffusa per prima in Russia e deve il suo nome all’effetto che fa sul corpo umano: lacerato come dal morso di un coccodrillo. Source: leggo


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.