Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Il supercomputer nella chiesa sconsacrata

MareNostrum è forse il supercomputer con la sede più bella.
Il Barcellona Supercomputing Center merita una visita, e non soltanto da parte degli appassionati di informatica. Sin dal 2005, infatti, gestisce il supercomputer MareNostrum costruito da IBM, che viene tuttora adoperato dagli scienziati spagnoli e internazionali per ricerche sul genoma umano, per le previsioni del tempo, per l’analisi di composti chimici e altro ancora.

01
Foto 1 di 3 (Clicca sulle frecce per vedere le altre foto)

Quando venne costruito era il supercomputer più potente d’Europa e ancora oggi è ampiamente utilizzato. Interessante è però anche il luogo in cui MareNostrum è ospitato: si tratta infatti della cappella detta Torre Girona, all’interno del campus dell’Università Politecnica della Catalogna. Costruita nel XIX secolo e adoperata come chiesa fino agli anni ’60 del XX, è stata poi utilizzata per diversi scopi fino a diventare la sede definitiva del supercomputer, che vi risiede all’interno di un grande contenitore trasparente e si inserisce nell’affascinante architettura romantica della chiesa.


Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.