Menu Scrittori

Google+

Twitter

Fans
1017
Articoli
355
Commenti
3277
Membri

Audentes Fortuna iuvat

Audentes fortuna iuvat (letteralmente “il destino favorisce chi osa”) è una celebre locuzione latina comunemente tradotta in italiano con il motto la fortuna aiuta gli audaci’.[1]

Origine del motto
Audentes fortuna iuvat, di Virgilio[2], è l’esortazione ad attaccare Enea rivolta da Turno ai suoi uomini. È uno degli esametri lasciati incompiuti da Virgilio. Nel testo si trova letteralmente scritto Audentis fortuna iuvat, dove audentis è participio presente plurale del verbo audere (“osare”), forma arcaica di audentes (accusativo).

Utilizzo
Il detto invita a essere volitivi e coraggiosi davanti a qualsiasi tipo di evento, anche il più terribile e imprevisto, poiché la sorte – il “fato” – è dalla parte di coloro che osano e sanno prendere gli opportuni rischi. Questa locuzione, assurta a dignità di vero e proprio proverbio, è molto diffusa nella cultura popolare di ogni tempo. A essa è in qualche modo riconducibile il motto dannunziano Memento audere semper. Sotto questo aspetto, inoltre, un riscontro – in termini di fantasia – è identificabile nell’eroe coraggioso e senza paura che popola il mondo della narrazione, tanto filmica quanto letteraria. È anche il motto del caccia lanciamissili Audace della marina Militare Italiana, nonché dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.[3]

Varianti
È accettata con sostanziale parità di significato anche la versione fortes fortuna adiuvat[1], attribuita a Terenzio (Phormio 203).[4][5] La variante popolare audaces fortuna iuvat non è accettabile dato il valore negativo di audax, che richiama l’idea di sfrontatezza, arditezza, assente nell’originale audens che, al contrario, ha valore positivo. Simili frasi sono state pronunciate anche da altri autori: fortuna fortes metuit, ignavos premit[6], fortes fortuna iuvat[7].

Note
1 A b L. De Mauri, Angelo Paredi e Gabriele Nepi, 5000 proverbi e motti latini
2 Eneide, X, 284
3 Il nome e il logo, Università degli Studi di Milano-Bicocca
4 Audaces fortuna iuvat
5 Raffaele Perrelli, Commento a Tibullo, Elegie, libro 1
6 Seneca, Medea (Seneca), 159
7 Plinio il giovane, Epistole, 6, 16, 11


Foto del profilo di Vicky Ledia
Autore:  In: Dizionario, HD
Membro orgoglioso di Dracia.com
Condividi questa news con i tuoi amici su

Scrivi un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Usa il box Collegami.